(red.) Sarà celebrato questo pomeriggio, giovedì 6 dicembre alle 15,30, nella sede della base aeronautica militare di Ghedi, nel bresciano, il funerale di Miguel Verdecchia. E’ il primo aviere scelto, di 39 anni e originario del Lazio, morto annegato domenica 2 mattina nelle acque di Toscolano Maderno dove era impegnato in un’immersione con altri due amici.

Sempre nella base è stata allestita la camera ardente in vista del rito funebre. Al termine, la salma sarà portata al tempio crematorio di Brescia. A piangerlo la moglie Veronica Gatelli, la madre Ida e altri parenti.

Comments

comments