(red.) Tanta paura, ma per fortuna nulla di grave, a parte una persona rimasta intossicata, dopo quanto accaduto la notte scorsa tra giovedì 6 e venerdì 7 dicembre a Desenzano del Garda, nel bresciano. Erano circa le 4,30 quando la centrale operativa del 112 ha raccolto una segnalazione di allarme proveniente da via Francesco Agello. All’interno dell’hotel Acquaviva del Garda era stato visto del fumo per un guasto elettrico

Una situazione che ha svegliato e spinto ad evacuare una quarantina di persone tra addetti alla struttura ricettiva e ospiti. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del comando provinciale di Brescia e Salò insieme ai carabinieri per ricostruire la dinamica del rogo, oltre all’automedica e un’ambulanza da Calvisano. Un uomo di 41 anni, rimasto intossicato, ha dovuto fare ricorso all’assistenza ed è stato portato in codice giallo all’ospedale di Desenzano.

Comments

comments