(red.) “Grazie al governo Lega-M5S, e in particolare al Viceministro leghista Rixi, sono stati finalmente sbloccati i fondi per le infrastrutture legate alla metropolitana di Brescia ‘Prealpino’: 8 milioni di euro. Esprimo dunque soddisfazione per questo nuovo segnale di attenzione concreta verso il nostro territorio. Dopo anni di stop imposto dal governo, Renzi prima e Gentiloni poi, arriva dunque un giro di vite fondamentale per la realizzazione del parcheggio multipiano al capolinea della stazione”. Così la deputata bresciana della Lega Simona Bordonali.

“La direzione – sottolinea Bordonali – è quella giusta: per incentivare la mobilità sostenibile della metropolitana occorrono investimenti. A breve chiederò un incontro istituzionale all’assessore Manzoni per confrontarmi sulle possibilità che da Roma possano arrivare altri aiuti concreti  per il finanziamento di altre opere legate alla metropolitana sul nostro territorio. Ritengo prioritario puntare sullo sviluppo di una infrastruttura già presente, prima di pensare ad altri mezzi di trasporto sostenibile: ad esempio il tram, per il quale l’analisi del progetto e soprattutto il piano finanziario vanno approfonditi”.

Comments

comments