(red.) Nelle ore precedenti a venerdì 11 gennaio sono stati dissequestrati i sei animali che la procura di Brescia aveva fatto bloccare al circo di Mosca di Davide Orfei in corso in via Borgosatollo, in città. Si tratta di tre cammelli, una giraffa, una zebra e un esemplare incrocio tra una zebra e un cavallo che i carabinieri forestali avevano fatto sequestrare lo scorso 5 gennaio. Infatti, era stato notato come nei recinti non ci fosse la sabbia e nei camion usati per il ricovero degli animali facesse freddo, non rispettando le regole in materia.

Nei giorni successivi al sequestro, la proprietaria degli animali del circo ha chiesto la liberazione perché le posizioni negative sarebbero già state sanate. Un veterinario si è occupato di visitare tutti gli esemplari, accertando la buona condizione di salute. Di fronte all’evidenza, la pm Caty Bressanelli ha dato il via libera al dissequestro. Una notizia che l’artista circense Davide Orfei ha divulgato attraverso il proprio profilo di Facebook annunciando che gli spettacoli riprenderanno regolarmente da questa sera, venerdì 11. Ma c’è di più, perché visto il successo ci sarà una proroga fino al 21 gennaio.

Comments

comments