(red.) Questa mattina, sabato 9 febbraio intorno alle 9,15, i soccorritori sono stati chiamati a intervenire in via Francesco Nullo a Brescia, in città, a due passi dal cimitero Vantiniano e dallo stabilimento della Caffaro. Qualcuno, infatti, ha segnalato la presenza di una donna distesa a terra e priva di sensi in una zona abbandonata. Sul posto, dopo l’allerta al 112, sono arrivate l’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia insieme alla Polizia di Stato.

Ma per la donna non c’era ormai più nulla da fare. Non è stata ancora identificata, ma si tratterebbe di una 54enne, R.T. le sue iniziali, pare già nota alle forze dell’ordine per problemi con la droga. Il ritrovamento del cadavere ha spinto a giungere sul luogo anche i tecnici della Polizia scientifica per tutti i rilievi del caso. Sul corpo, al primo impatto, non sembrano esserci segni di violenza.

Comments

comments