(red.) Un pezzo tra i primi artefici in provincia di Brescia della grande distribuzione organizzata se n’è andato. Ieri, lunedì 11 febbraio, è morto a 77 anni Luigi Odolini, sesto di nove fratelli che insieme hanno fondato il gruppo bresciano Italmark, con diverse sedi in tutta la provincia, ma anche in altre parti d’Italia. Padre con due figli e quattro nipoti, è deceduto a causa di una malattia che lo aveva colpito negli ultimi mesi.

All’interno dell’azienda aveva iniziato come responsabile della cartellonistica, poi nel campo degli acquisti quando la società si evoluta fino ai tempi moderni. Solo nell’ultimo periodo aveva lasciato il lavoro per motivi di salute, mentre il gruppo sta andando avanti all’insegna della brescianità e senza essere attirata dai richiami di realtà straniere. Il funerale di Luigi Odolini sarà celebrato giovedì 14 febbraio alle 10,30 nella chiesa di San Gaudenzio a Mompiano.

Comments

comments