Desenzano: sversamento a lago accanto a spiaggia Feltrinelli

0
2905

(red.) Sversamento a lago nel pieno centro di Desenzano del Garda. E’ la denuncia del Movimento 5 Stelle, che ha allegato un video insieme con un comunicato stampa. “La malandata rete fognaria desenzanese non smette mai di riservarci sorprese, e periodicamente dà dimostrazione del suo pessimo stato di salute e di quanta strada e lavoro ci sia ancora da fare per arrivare alla soluzione di questo complesso problema. Ieri pomeriggio si è verificato un importante sversamento a lago dallo scarico in cemento
posizionato sotto la massicciata in corrispondenza dei Giardini IV Novembre a Desenzano, pochi metri prima della Spiaggia Feltrinelli.

Questo scarico non è mai stato tra gli “osservati speciali” dato che da quasi tutte le mappe ufficiali risulta come semplice scarico di acque bianche, ma è evidente che così non è, così come prima di questo video non avevamo a disposizione alcuna documentazione che accertasse episodi simili avvenuti in passato.
Cosa sia successo esattamente non è dato saperlo, forse un problema alla condotta che normalmente riversa questi reflui nel collettore che passa proprio sotto la strada retrostante, sta di fatto che un quantitativo importante di reflui tali e quali si sono riversati a lago, peraltro in condizioni meteo ottimali in assenza quindi di precipitazioni o altre possibili cause. Preoccupa la vicinanza alla Spiaggia Feltrinelli, molto frequentata durante il periodo estivo da bagnanti e turisti, auspichiamo quindi seguano al più presto le verifiche da parte del personale di Acque Bresciane e i necessari interventi di messa in sicurezza.

Considerando inoltre che tutta questa fascia a lago dovrebbe essere interessata in futuro da un pesante intervento di riqualificazione già previsto e in attesa da mesi ormai di finanziamento, auspichiamo con forza, come già suggerito tempo fa, che si investano una parte dei quasi 5 milioni di Euro previsti dal progetto, per la messa in sicurezza di situazioni come questa e altre analoghe in quel tratto, e non solo per colare nuovo cemento a lago o sostituire l’arredo urbano”.

Comments

comments