(red.) Nella notte tra mercoledì 13 e ieri, giovedì 14 febbraio, la pasticceria Italia nell’omonima via di Gussago, nel bresciano, è stata teatro di un furto. E’ successo nel momento in cui alcuni addetti del negozio stavano scaricando da un furgone varie scatole e contenitori che servivano per il lavoro e produrre gli alimenti da mettere in vendita. Ma in quel momento, contando sul fatto che in giro, vista l’ora, non ci fosse nessuno, qualcuno è salito alla guida del van e si è dato alla fuga.

Sorpresi gli addetti della pasticceria che non hanno potuto fare altro che denunciare l’episodio ai carabinieri, fornendo anche gli elementi per identificare il mezzo. Si tratta di un furgone commerciale con scritte blu laterali e targato EX287YX. Van che è anche indispensabile per le consegne. Ogni pista è al vaglio degli inquirenti, dalla presenza in un garage o capannone per essere smontato, oppure usato per altri episodi criminali, ma anche per trasportare illecitamente pezzi di ricambio prelevati da altri veicoli.

Comments

comments