(red.) E’ uno dei risvolti dell’incidente avvenuto giovedì pomeriggio 14 febbraio lungo le strade di campagna tra Bedizzole e Lonato del Garda, nel bresciano, in cui un camion era uscito di strada. Nel momento in cui il mezzo pesante ha perso il controllo, è finito in una vicina roggia – per fortuna senza particolari conseguenze per il conducente – ed è piombato su un esemplare di Airone cenerino che probabilmente stava cacciando nel corso d’acqua.

Ad accorgersi dell’uccello ferito e un’ala e riuscendo a recuperarlo è stato un volontario del Wwf di Bergamo e Brescia che si stava muovendo sul posto per caso. L’esemplare, comunque vivo, è stato avvolto in una copertura e consegnato alla Polizia provinciale di Brescia per affidarlo al centro di recupero animali selvatici di Valpredina, in provincia di Bergamo.

Comments

comments