Vanessa Zacco con la cintura rossa

(red.) Vanessa Zacco, 24enne atleta di punta del Centro Karate Sportivo si conferma leader del kumite lombardo, e nella categoria da 61 a 68 kg centra senza problemi la qualificazione ai campionati italiani assoluti in programma il prossimo 17 marzo a Ostia. La quinzanese ha disputato tre combattimenti tutti vinti per 2-0, infilando le avversarie con veloci e precise tecniche di braccia portate con perfetta scelta di tempo e in totale controllo.

Il suo karate pulito ed essenziale ha raccolto i favori anche del pubblico sugli spalti, che si è divertito a vedere i suoi match in cui la tecnica, all’occorrenza, ha lasciato spazio all’intelligenza tattica indispensabile per gestire i vantaggi fino alla fine. “Sono molto soddisfatta”, dichiara la Zacco, “è sempre bello essere la campionessa regionale soprattutto in una regione competitiva come la Lombardia”.

Comments

comments