(red.) Nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 12 marzo, i vigili del fuoco del comando provinciale di Brescia sono stati impegnati in un particolare intervento al campanile di Provezze, a Provaglio d’Iseo, in provincia, dove una lastra di piombo si era staccata dalla copertura a causa del forte vento del giorno precedente. Infatti, il pezzo letteralmente volato dalla cima della torre è finito contro il parabrezza di un’auto che era parcheggiata alla vicina farmacia della frazione. Per fortuna nell’abitacolo in quel momento non c’era nessuno e quindi non si sono registrati feriti.

Tuttavia, il timore che altri elementi potessero staccarsi dal campanile ha indotto a chiedere l’aiuto anche dei vigili del fuoco da Milano che hanno inviato un’autoscala da 50 metri per raggiungere la sommità. Nel corso del lavoro, iniziato intorno alle 18, è stata rimossa un’altra lastra pericolante e colpita da quella caduta, ma sono stati disgaggiati anche calcinacci e altri materiali che rischiavano di finire a terra. Quindi, la torre è stata messa in sicurezza.

Comments

comments