(red.) Sono 8 i progetti per il sostegno all’economia locale e per l’implementazione dei servizi del terzo settore, presentati dai comuni montani bresciani per la cui realizzazione il Governo ha stanziato 274.874 euro con un decreto firmato dai Ministri Stefani, Salvini e Tria.
Ne danno notizia l’On. Bordonali e l’On.Donina che si dicono “ancora una volta soddisfatti per l’attenzione che il Governo presta nei confronti degli enti locali. Aiuti concreti per invertire la tendenza dell’abbandono di questi territori.
I fondi serviranno per incentivare le attività commerciali e le piccole imprese locali ma anche per implementare il servizio di trasporto.”

I comuni bresciani che beneficeranno del contributo sono: Irma, Lozio, Pertica Alta, Lodrino, Marmentino, Casto, Pertica Bassa e Vione (in aggregazione con Capovalle, Cedegolo, Cervenno, Cevo, Mura, Incudine, Lavenone, Monno, Saviore dell’Adamello, Treviso Bresciano e Temù) e Valvestino.

Comments

comments