(red.) Ieri mattina, venerdì 12 aprile, pochi minuti prima delle 11,45, un uomo si è ribaltato con la sua auto mentre percorreva la strada provinciale 29 a Visano, nella bassa bresciana. Lungo la carreggiata che conduce verso Remedello, il conducente, forse dopo un malore o una distrazione, ha perso il controllo del veicolo finendo in un fosso appena fuori dall’abitato e restando incastrato tra le lamiere.

L’allerta ai soccorsi da parte di chi ha assistito all’incidente è stata immediata, facendo muovere l’automedica, un’ambulanza da Calvisano, i vigili del fuoco e anche la Polizia Stradale. Lo sfortunato autista è stato estratto dalle lamiere per opera dei pompieri e poi caricato su uno dei mezzi di soccorso verso l’ospedale di Manerbio in codice giallo. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. La Stradale si è occupata dei rilievi.

Comments

comments