(red.) Nella notte di sabato scorso 13 aprile gli agenti della Polizia Locale di Rovato sono stati impegnati in un intervento in via Redipuglia, nella zona a nord del centro storico del paese bresciano, a causa di un’auto sospetta. Infatti, al momento dell’ingresso di un’utilitaria nel centro abitato, le telecamere di videosorveglianza e di lettura targhe poste ai varchi hanno segnalato in tempo reale alla municipale la presenza del veicolo. E’ successo poco prima di mezzanotte e si è scoperto che quell’auto risultava essere rubata ed era stata indicata anche dai Comuni vicini per la presenza della vettura in posti di possibili furti.

Quando gli operatori di Polizia hanno raggiunto e scovato l’auto incriminata, a bordo hanno trovato un uomo fuori da alcune abitazioni. La sensazione è che in pochi minuti potesse entrare in azione e lo stesso conducente, quando ha notato la presenza delle forze dell’ordine, ha abbandonato il veicolo ed è fuggito attraverso i giardini delle case private facendo perdere le proprie tracce. Gli agenti hanno capito di aver fatto centro quando hanno controllato il veicolo e trovato merce rubata nei giorni precedenti in vari paesi dell’ovest bresciano. Ora le indagini vanno avanti per risalire all’individuo e ad eventuali complici.

Comments

comments