(red.) “Si tratta di un provvedimento importante che permetterà di valorizzare ulteriormente il cosiddetto ‘turismo dei territori’ che Regione Lombardia sostiene con misure specifiche”.
Questo il commento di Lara Magoni, assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda di Regione Lombardia, in merito agli obiettivi dell’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale (AQST) per la Valcamonica, la Val Trompia e la Valsabbia, contenuto nella delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Montagna, Enti locali e Programmazione negoziata, di concerto con gli assessorati al Turismo e allo Sviluppo Economico.

“Il potenziale turistico delle tre valli prealpine bresciane – ha aggiunto Lara Magoni – è notevole e il sostegno economico regionale, in collaborazione con gli enti territoriali locali, darà la possibilità di sviluppare progetti in grado di migliorare i servizi e le infrastrutture”.

Comments

comments