(red.) Domenica 21 aprile, ovvero la sera perfetta per bruciare ballando le troppe calorie che senz’altro tra pranzi e festività si fanno sentire, al Circus di Brescia prende vita Vida Loca
“Raccontare a chi fa tardi ballando il successo assoluto e sempre crescente di Vida Loca, one night piena di musica urban e pop dal forte impatto scenografico, è davvero difficile. Chi invece vive la nightlife non può non conoscere quello che è un vero fenomeno. Vida Loca non è solo musica da ballo che spazia tra tutte le tendenze del momento (pop, reggaeton, r’n’b, hip hop, in una parola urban): scenografie uniche, ballerini professionisti, live music che si mescola a un flusso musicale ininterrotto. Ecco perché i numeri di Vida Loca non sorprendono. E’ un party semplicemente perfetto. Nel corso del 2018 i party Vida Loca sono stati più di 250, un numero impressionante. Basta infatti moltiplicare 250 per una presenza media di 1500 persone a evento per arrivarea contare centinaia di migliaia di persone che VL ha fatto ballare…”.

 
 
E che succede il 24 aprile? “La festa è Soleil, un appuntamento che chi in città, a Brescia, e non solo sta iniziando a conoscere. Per la prima volta al Circus, Soleil porta il sound di Ale Maestri e Pasq ed un mix irripetibile di energia, melodia, ritmo. “Non serve ballare bene, l’importante è seguire il ritmo”, scrive lo staff. Sarebbe già abbastanza, ma c’è anche un dj guest d’eccezione, ovvero lo spagnolo David Penn. Tra gli artisti più importanti in ambito house e dintorni per un portale d’eccellenza come Traxsource, con la sua Urbana Recordings pubblica solo e soltanto musica di qualità. Classe ’72, è sempre in giro per il mondo con il suo sound e la sua energia”. 

Comments

comments