(red.) Lo scorso sabato 11 maggio gli agenti bresciani della Polizia Locale di Orzinuovi sono stati impegnati nel paese della bassa nei consueti controlli tra movida, circolazione stradale e spaccio di sostanze stupefacenti. E non sono mancati i risultati. Il caso più degno di nota riguarda due ragazzini di 16 anni che in centro storico sono stati beccati dalla municipale mentre bevevano superalcolici. Visto che la legge dispone il divieto di vendita ai minorenni, gli agenti hanno condotto i due al comando e poi affidati ai genitori.

Ma si indaga anche per capire quale bar possa aver dato loro da bere quei cocktail. Durante la stessa sera, ma nella zona industriale, è stata fermata un’auto con a bordo tre ragazzi. Avevano con loro 25 grammi di hashish e altri due di marijuana. Per loro è scattata la segnalazione alla prefettura di Brescia come consumatori.

Comments

comments