(red.) Mercoledì 15 maggio si è svolto presso la Prefettura di Brescia un incontro, fortemente voluto dal Prefetto Visconti, con i Segretari comunali, volto a contribuire al consolidamento di una solida rete di collaborazione tra tutte le PA, che si ritiene essenziale per ridare impulso e forza alle Istituzioni Pubbliche e riconquistare la fiducia dei cittadini.

 

All’incontro hanno partecipato una settantina di Segretari i quali hanno rappresentato al Prefetto la grave situazione in cui versa la categoria che assiste da tempo ad un processo di desertificazione riconducibile da una parte alla mancata indizione dei concorsi per l’accesso alla carriera, ma anche ad una fuga massiccia verso altre professioni.

 

Il Prefetto si è impegnato in prima persona nella organizzazione di un Convegno nazionale sulle funzioni e sul ruolo attuale del Segretario comunale ed in secondo luogo alla creazione, nell’ambito della Conferenza Provinciale, ad un gruppo di lavoro finalizzato a trattare argomenti di competenza interistituzionale che vedono coinvolto anche il ruolo del Segretario comunale (appalti, concessioni, corruzione, ecc.).

Comments

comments