(red.)  La feroce bellezza della vita, declinata attraverso le lenti del Futuro, dell’Immaginazione e della Realizzazione. Il tutto combinato insieme in uno spettacolo che fonde mentalismo, magia e speranza. È questa l’alchimia perfetta che Christopher Castellini – reduce dal successo della tournée all’estero – porterà sul palco del Teatro Zanardelli di Gottolengo (Brescia) con il suo prossimo spettacolo dal titolo “LIVE SHOW”.

 

A tre anni esatti dall’anteprima nazionale di “La Scelta” che lo vide protagonista proprio a Gottolengo nel maggio 2016, Christopher Castellini tornerà sul palcoscenico dello Zanardelli con la sua nuova piéce teatrale LIVE SHOW, che alla sua prima anteprima a Verolanuova a fine marzo ha già registrato il tutto esaurito. In queste nuove date si mescoleranno coincidenze incredibili, situazioni esilaranti e colpi di scena in un evento imperdibile che, ancora una volta, vedrà protagonisti gli spettatori. Nel corso della performance, infatti, saranno coinvolti tutti i presenti che vorranno partecipare agli esperimenti e saliranno sul palco insieme a Christopher 14 persone scelte a caso dal pubblico.
Lo spettacolo ha registrato un Doppio Sold Out per le prime due date di Venerdì 24 e sabato 25 maggio: a grande richiesta è stata aggiunta una nuova replica Domenica 26 Maggio 2019 alle ore 17:30. La prevendita è ufficialmente aperta sul sito ufficiale www.christophercastellini.com (Il costo è tra i 15 e i 45 euro, a seconda della posizione) e presso il punto vendita autorizzato Coffee House di via Umberto I a Gottolengo. Una parte del ricavato sarà devoluta per la ristrutturazione della chiesa parrocchiale del paese.
Christopher Castellini, definito l’illusionista della mente, è il primo Italiano ad aver conquistato il Podio sia del Campionato Europeo che del Campionato Mondiale di Mentalismo. E’ noto in italia per le sue numerose partecipazioni televisive e ha collaborato con i più grandi nomi dell’Illusionismo e del Mentalismo (da Arturo Brachetti a Raul Cremona, da Alexander fino al Mago Forest).

Comments

comments