(red.) All’inizio della settimana, martedì 21 maggio, due uomini sono stati arrestati a Brescia, in città, per spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare hashish. Tanto che addosso, quando sono stati sorpresi, avevano dosi per sei grammi. L’operazione che ha condotto alle manette è stata eseguita dalla Polizia Locale che da tempo teneva controllati un 40enne pregiudicato del Burundi e anche un 20enne del Gambia.

Il fermo è scattato nella zona di via Solferino, a due passi dalla stazione ferroviaria. I due pusher, infatti, sono stati beccati mentre vendevano droga a qualche cliente. Quindi è scattato l’arresto per entrambi.

Comments

comments

1 COMMENTO

  1. Eccolo là il pregiudicato del Burundi che spaccia droga.
    E rimandatelo in Burundi. Perchè dobbiamo tenere in Italia questi delinquenti? Perchè?
    Credete davvero che con qualche mesetto di galera (se la faranno!) costoro vengano “recuperati alla società”?? Ma per favore.