Foto da Bresciaoggi

(red.) Ieri pomeriggio, lunedì 17 giugno, un uomo di 78 anni è rimasto vittima del suo trattore che lo ha travolto. E’ successo intorno alle 15,45 sulla provinciale di Berzo Demo in Valcamonica, nel bresciano, nel momento in cui l’anziano, alla guida del mezzo cingolato, era uscito dal centro abitato. Subito dopo ha parcheggiato in un terreno in leggera discesa a fianco della strada per poi scendere e svolgere i suoi lavori. Ma in quegli stessi istanti, probabilmente per non aver messo il freno, ha notato che il trattore si muoveva.

Quindi ha cercato di risalire alla guida, ma è stato colpito alla schiena da una sponda del mezzo che è finito anche contro un muro nelle vicinanze. In ogni caso l’uomo è sempre rimasto vigile, anche quando sono arrivati i soccorsi a bordo dell’automedica e di un’ambulanza da Darfo, oltre all’elicottero da Brescia. Presenti anche i vigili del fuoco di Breno e Darfo, mentre i carabinieri di Cedegolo si sono occupati di ricostruire la dinamica. L’anziano è stato condotto in volo in codice rosso all’ospedale Civile, ma le sue condizioni non sarebbero così gravi da destare pericolo di vita.

Comments

comments