(red.) Dopo l’esordio a Bibione prosegue sabato 22 giugno il circuito Volkswagen TriO Series, con Oakley TriO Sirmione. Sold out raggiunto dalla seconda storica tappa: ben 1.000 triatleti si ritroveranno sull’incantevole Spiaggia del Prete della località bresciana, all’interno delle mura del Castello Scaligero, pronti a sfidarsi nell’Olimpico Silver, da chiudere in un tempo massimo di 3h30’.
Alle ore 17 al via la frazione di nuoto (1.5km) con la partenza in batterie in ordine di rank nazionale. Il tracciato, dalla traiettoria rettangolare, porterà i partecipanti ad affrontare, dopo due boe di disimpegno, il suggestivo passaggio sotto al ponte levatoio del Castello. Attraverseranno poi la darsena affacciata su Piazzale Porto per raggiungere l’uscita davanti alla T1, allestita sul Lungolago Diaz.

 

La frazione di ciclismo (40km) condurrà, dopo 4 km, fuori dal centro di Sirmione e dalla sua penisola. In seguito gli atleti dovranno pedalare per circa 8 km, da percorrere anche al ritorno, verso l’entroterra gardesano. A Pozzolengo partirà un anello di 15 km che lambirà Monzambano fino a ricollegarsi nuovamente a Pozzolengo, sul tratto iniziale. Ad attenderli al rientro la seconda zona cambio T2, allestita a Colombare di Sirmione, in via Montello.

I primi 5 km della frazione di corsa (10km) prevedono un avvicinamento al centro di Sirmione, dall’uscita della zona cambio T2 all’arrivo. Da lì si avrà accesso a un percorso multilap, da effettuare 2 volte, fino all’emozionante finish line nello splendido scenario di Piazzale Porto, al tramonto, al cospetto del Castello Scaligero.

Tra i big in campo ci saranno Alessandro Degasperi, Massimo Cigana, Marco Corrà e pronto a mettersi in gioco anche il team Volkswagen, con Maddalena Gardan e Giuseppe Cristaudo capitanati dal campione di nuoto Massimiliano Rosolino, che in questa tappa non sarà fisicamente presente ma pronto a supportare a distanza il suo team. Sul sito https://volkswagen.trioseries.it/ i dettagli sul programma della manifestazione.

Anche Oakley TriO Sirmione sarà plastic free
Anche a Sirmione verrà adottata la filosofia plastic free: niente più bottigliette in plastica grazie alla collaborazione con l’azienda Culligan, che distribuirà acqua potabile, prelevata dalla rete acquedottistica, e trattata dai suoi impianti Aquabar con bicchieri di cellulosa riciclabili al 100%. Solo materiali biodegradabili anche al pasta party.

Comments

comments