Foto da Bresciaoggi

(red.) Lotta per la vita all’ospedale Civile di Brescia la ragazza brasiliana di 22 anni – Jennifer Rodrigues Loda il suo nome – che ieri mattina, lunedì 8 luglio, è stata urtata e poi travolta da un’auto nel cuore del centro storico cittadino. E’ successo pochi minuti prima delle 10 quando la ragazza, che era andata a prendere alcuni caffé d’asporto al Coffee Break di via Trieste ed era uscita da una porta laterale su via Agostino Gallo, è stata colpita e rimasta straziata tra le ruote di una Ford Focus condotta da una 58enne bresciana, forse a una velocità non così ridotta nonostante la rete di viuzze.

La giovane è residente a Castrezzato con la famiglia, ma da poco tempo era venuta ad abitare a Brescia dopo aver trovato un lavoro come barista in un locale di piazza Arnaldo. Nell’incidente la sudamericana ha riportato diverse lesioni alle alle gambe, al bacino e alla testa ed è stata subito soccorsa prima dai testimoni che avevano assistito alla scena e poi anche da una barista del locale della zona. E’ stata quindi caricata su un’ambulanza verso il massimo ospedale cittadino, mentre la Polizia Locale si è occupata dei rilievi.

Comments

comments