(red.) Nei giorni precedenti a mercoledì 10 luglio la Guardia Costiera, gli agenti della Polizia Locale e i vigili del fuoco sono stati impegnati in una serie di interventi alla spiaggia Giamaica di Sirmione, sulla sponda bresciana del lago di Garda, a causa di alcune barche che sono rimaste incagliate. E in tutti i casi i salvataggi sono andati in scena di notte.

Uno di questi è avvenuto sabato 6 luglio intorno alle 2,30 per quattro turisti italiani che erano rimasti bloccati su una barca di loro proprietà e incagliata tra gli scogli. Sul posto si è mossa la Polizia Locale che ha raggiunto i turisti facendo loro indossare i giubbotti e poi li ha riportati a riva. L’altro intervento è stato lunedì 8 a mezzanotte per un altro natante di turisti austriaci di una famiglia e che era rimasto incagliato davanti alla spiaggia. In questo caso si sono mossi i vigili del fuoco.

Comments

comments