(red.) L’autodromo della Franciacorta di Castrezzato, nel bresciano, è destinato a finire nelle mani del colosso tedesco motoristico Porsche. La vicenda è emersa martedì 9 luglio durante il Consiglio comunale quando è stata confermata la notizia di cui trapelava anche dalla voce di Ettore Bonara, patron dell’impianto. L’autodromo, nelle intenzioni di Porsche, è di farlo diventare un impianto del sud Europa e dove organizzare manifestazioni e gare.

E si parla di un milione di euro di guadagni per il Comune tramite le Cave di Castrezzato che continueranno comunque a gestire una parte del sito. Nelle prossime settimane potrebbe arrivare la firma e al momento c’è un contratto preliminare di compravendita. Con due studi bresciani che stanno seguendo il percorso, la Porsche potrebbe investire fino a 30 milioni di euro.

Comments

comments