Zona dello schianto

(red.) Ieri pomeriggio, mercoledì 10 luglio, pochi minuti prima delle 17 il traffico è andato in tilt nella zona della tangenziale Est di Brescia tra la Fascia d’Oro e il collegamento con il casello autostradale in territorio di Castenedolo, lungo la 45 bis, a causa di un incidente tra un’auto e un camion. A provocare lo schianto è stato il 59enne conducente di un’Audi che, forse colpito da un malore, ha perso il controllo della propria vettura invadendo l’altra corsia e finendo contro una bisarca che viaggiava verso Montichiari.

L’autotrasportatore ha cercato in ogni modo di evitare l’impatto con il veicolo, spostandosi verso destra, ma in parte il frontale è avvenuto. Nello scontro ad avere la peggio è stato l’automobilista che è rimasto incastrato nella propria vettura ed è stato estratto dai vigili del fuoco. Presenti sul posto gli agenti della Polizia Stradale e l’automedica con un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia che hanno trasportato il 59enne in codice rosso alla Poliambulanza. L’incidente ha mandato la circolazione nel caos tra la tangenziale e le altre strade alternative, poi la situazione si è risolta dalle 18.

Comments

comments