(red.) Nella giornata di ieri, giovedì 11 luglio, un muratore albanese residente a Orzinuovi, nella bassa bresciana, è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro a Casalbuttano e Uniti, in provincia di Cremona. Stava svolgendo alcuni lavori di costruzione per realizzare degli uffici in un’azienda e all’improvviso è inciampato cadendo per oltre due metri da una scala.

Almeno questa è la ricostruzione effettuata dai carabinieri della stazione di Castelverde accorsi sul posto dopo la segnalazione dell’infortunio. Lo sfortunato operaio è stato poi assistito dalle ambulanze e condotto all’ospedale di Cremona, ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione.

Comments

comments