Foto di archivio

(red.) Potrebbe sembrare l’inizio di una barzelletta, ma delle volte la realtà supera la fantasia. A Villanuova sul Clisi, in provincia di Brescia, la polizia locale durante un controllo ha fermato una Fiat Stilo per un controllo di routine. Il veicolo risultava radiato per intestazione fittizia, e ovviamente era sprovvisto di assicurazione

Alla guida del mezzo c’era una donna di 23 anni, che ha presentato una patente croata. Insieme con lei, nell’abitacolo, altre sei persone. Tutti e sette sono abitanti del campo nomadi di Castenedolo, e stavano raggiungendo l’Isolo di Villanuova per una gita fuori porta. 

La Locale ha provveduto a sequestrare l’automobile, e ha poi consegnato un verbale di 1.500 euro per una serie di contravvenzioni. E’ inoltre possibile che si aggiunga una denuncia per guida senza patente. 

Comments

comments