(red.) La comunità del Villaggio Sereno, a Brescia, è in lutto per la morte di Virgilio Menni, 67 anni, dal 1981 medico di base che esercitava con passione la propria professione nel quartiere cittadino. 

Il medico, sposato con una collega e padre di tre figli, si trovava in vacanza in Trentino con la sua famiglia. Sabato 17 agosto, il dottore stava percorrendo una discesa in bicicletta in Val di Genova, dal rifugio Bedole a Carisolo. Intorno alle 12, alcuni bikers che lo avevano appena incrociato hanno sentito il rumore della bici schiantarsi al suolo e, accorsi sul posto per capire cosa fosse successo, hanno trovato il 67enne a terra privo di sensi. Virgilio Menni ha passato circa due giorni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Chiara di Trento, poi è sopraggiunto il decesso. 
I funerali sono in programma venerdì alle 10,30, presso la parrocchia di Santa Maria Crocifissa di Rosa.

Comments

comments