(red.) Domenica 25 agosto ultima serata per la XXVIII Festa di Radio Onda d’Urto a Brescia!
DOMENICA 25 AGOSTO 2019
FESTA DI RADIO ONDA D’URTO – via Serenissima, Brescia
Per recuperare la chiusura di lunedì 12 agosto, a causa del passaggio su Brescia (e anche sulla Festa) della supercella HP che con il suo violento maltempo ha provocato un grande danno economico alla Festa, rispondiamo…con un’altra serata!

Sul palco principale si alterneranno tre artisti, di generi differenti, solidali con la Festa e Radio Onda d’Urto:

– Mezzosangue
– The Andrè
– Dj set by Carota de Lo Stato sociale

Sottoscrizione per sostenere Radio Onda d’Urto: 
5 euro dalle ore 19.00
Apertura cancelli: ore 19.00

Stand gastronomici, birrerie e bancarelle aperte! 

MEZZOSANGUE – Romano, classe 1991,Mezzosangue si è presentato sulla scena rap italiana il 1° luglio 2012 con un video su YouTube, con il quale partecipava ad un contest ideato dal rapper Esa, il “Capitan Futuro Rap Contest”. Il rapper nel video indossava un passamontagna, divenuto poi il suo simbolo di riconoscimento.Gli fu assegnato da Esa il premio della Critica visti i consensi raggiunti. Lo stesso anno inizia la collaborazione con il produttore romano Squarta, e il 5 Novembre 2012 viene alla luce il suo primo lavoro, Musica Cicatrene Mixtape. Il 22 Novembre 2013 viene rilasciato in freedownload “Hurricane Mixtape” hostato da Mezzosangue, con l’intento di promuovere giovani artisti emergenti, all’interno del mixtape sono presenti due tracce del rapper. Nel 2015 esce il suo primo album ufficiale “Soul of a Supertramp” con i singoli “Circus”, “Sangue”, “De Anima”, “Verità” e “Benoit Lecomte”. L’ultimo lavoro è il disco “Tree – Roots & Crown”, del 2018. Nel marzo di quest’anno, visto il grande successo del lavoro e a un anno dall’uscita dell’album, Mezzosangue previsto per il 10 ottobre 2017 e insieme a questi la presenza del rapper Rancore nella traccia Upside Down. Tuttavia il giorno prima dell’uscita del disco Mezzosangue pubblica un’edizione limitata di “Tree – Roots & Crown” in formato doppio vinile con i singoli “Old Times” e “Parlami” come tracce bonus. Questi ultimi due brani rappresentano anche un cambio di immagine e di stile per Mezzosangue, che si ripropone in maniera meno “aggressiva” che in passato: il rapper ha infatti deciso di togliersi il passamontagna che ha indossato per tutti questi anni e, pur non mostrando del tutto il suo volto, si spoglia di una parte del suo personaggio, per tornare a mettere al centro il flow e le rime.

Comments

comments