(red.) Tavola rotonda dal titolo Artigianato 4.0, organizzata che Fondazione musil – Museo dell’Industria e del Lavoro, Confartigianato Lombardia e Distretto Culturale della Valle Camonica, che si terrà sabato prossimo.
Partendo da due dati, dal valore prodotto delle piccole e micro imprese dell’artigianato lombardo in termini di ricchezza (+ 55,9%) e di occupazione (+ 12,5%), l’incontro si pone l’ obiettivo di indagare sulle nuove forme di artigianato, sulle opportunità professionali e sulle future sfide per la qualità del Made in Italy.

 

Intervengono: Eugenio Massetti (Presidente Confartigianato Brescia e Lombardia), Paolo Manfredi (Responsabile strategie digitali di Confartigianato), Sergio Cotti Piccinelli (Direttore Distretto Culturale della Valle Camonica), Daniele Balicco (Università Roma Tre, Dipartimento Filosofia), Luciano Pilotti (Università Studi di Milano) e due testimonianze di giovani artigiani 4.0:  Michele Torri di Torri Solare (Quinzano d’Oglio) e  Fabio Zappa di Netmoole (Villa Carcina)

L’appuntamento è fissato per sabato 21 settembre alle ore 17 presso Museo dell’Energia Idroelettrica, Via Roma 48, Cedegolo (Bs).

Comments

comments