Zona dell'incidente

(red.) Ieri pomeriggio, domenica 6 ottobre, una donna di 35 anni è rimasta vittima di un incidente stradale sulla vecchia litoranea del Sebino, nel bresciano, tra Marone e Sale Marasino. Erano le 17 circa quando la conducente alla guida di una Lancia Y in direzione di Iseo ha perso il controllo del veicolo e si è schiantata contro alcuni cubi di cemento lungo la strada per poi ribaltarsi.

Infatti, aldilà della carreggiata si trova la pista ciclabile lungo il lago d’Iseo. Per fortuna nessun altro mezzo è rimasto coinvolto e nemmeno pedoni. Attivando i soccorsi al 112, sul posto è arrivata un’ambulanza di Santa Maria Assunta di Pisogne che ha assistito la 35enne e portata in codice verde all’ospedale di Iseo. La Polizia stradale si è occupata di ricostruire la dinamica, mentre i vigili del fuoco di Sale Marasino hanno recuperato la vettura e bonificato la carreggiata.

Comments

comments