(red.) Nel fine settimana scorso, tra sabato 5 e domenica 6 ottobre, i carabinieri bresciani della compagnia di Salò hanno denunciato un 19enne senegalese per rapina. Il giovane, residente a Prevalle, aveva infatti strappato la catenina dal collo di un coetaneo in discoteca a Roé Volciano, in Valsabbia. La vittima si era accorta di essere stata colpita e ha quindi chiesto al malvivente di farsi restituire il gioiello, ma in cambio ha ricevuto una spinta.

Nel frattempo è partita subito la chiamata alle forze dell’ordine che hanno raggiunto il locale notturno. E per loro è stato semplice, dopo aver raccolto la testimonianza del derubato, rintracciare l’africano che si stava destreggiando nella folla di clienti per uscire. Il 19enne, che non ha precedenti penali, ha incassato una denuncia a piede libero.

Comments

comments