(red.) Domenica 10 novembre, all’Auditorium Brixia Forum di via Caprera 5, è in programma l’assemblea generale del Fai di Brescia, l’associazione degli autotrasportatori. “Ecosostenibilità e sicurezza sono il futuro dell’autotrasporto, che non vuol dire solo sostenibilità ambientale, ma è il frutto di una Politica che prende in considerazione anche la sostenibilità economica e sociale. Da qui la necessità di una vera, grande, Politica dei Trasporti, che ancora oggi manca.
Il trasporto è sensibile all’ecosostenibilità, ma ha bisogno di contributi concreti per raggiungere gli obiettivi dettati dall’Europa. Sostenere uno sviluppo sostenibile del sistema di trasporto dovrebbe quindi essere vista come una responsabilità cruciale per i governi, gli operatori, i produttori e i consumatori.
Ricordo che il nostro parco circolante è il più vecchio d’Europa. Bisogna rendere strutturale il sostegno agli investimenti, prevedendo misure in favore della rottamazione e facilitando l’accesso al credito per continuare ad investire ed essere competitivi.
I nostri veicoli sono un investimento che dura 10 anni: abbiamo quindi bisogno di una “Politica dei Trasporti” che metta al centro del proprio programma l’importanza del comparto, individuando un progetto strategico in grado di rilanciare l’intero settore con l’intervento di tutta la filiera”.

CONSIGLIO DIRETTIVO F.A.I. di BRESCIA

Presidente
Sergio Piardi

Past President
Antonio Petrogalli

Vice Presidenti
Stefano Peli
Angelo Roncadori

Consiglieri
Giuseppina Mussetola
Albarosa Bicelli
Alessia Mandelli
Giuliano Boventi
Alex Buzzi
Gianfranco Tosoni
Marco Botturi
Valter Zappa
Vittorio Carpella
Giuseppe Gilberti

Presidente onorario
Francesco Ballini

Revisore Legale
Fabrizio Rossi

Collegio Probiviri
Stefania Paterlini
Nicola Ghidini
Marco Cigala
Fabio Cavallari
Gabriele Dal Dosso

Segretaria Provinciale
Giuseppina Mussetola

Comments

comments